Lo sciopero delle mondine

la mondarisoIn occasione di questo 25 Aprile 2016 il CLR ha deciso di parlare di come le donne abbiano contribuito alla resistenza al nazi-fascismo e di come le mondine, organizzando una serie di scioperi, costrinsero i padroni ad adottare le loro proposte. E’, questo, il nostro contributo e tributo al 25 aprile affinché, questa ricorrenza, venga sempre ricordata per quello che è: la giornata della liberazione dal nazifascismo.
Ascolta la storia di queste donne nella trasmissione “È una calamità di cui ci rendiamo perfettamente conto” a cura del Coordinamento Lesbiche Romane del 19 Aprile 2016 (329ª puntata)

Melfi: contro le tute bianche

Ascolta la corrispondenza con una operaia di Melfi, sulla protesta contro l’imposizione delle tute bianche, con le difficoltà che comportano in particolare per il ciclo mestruale [dura 9′]
“Quando si dice che sono neutri, cioè senza differenze tra uomini e donne, si sta in realtà dicendo che sono pensati per gli uomini, poi le donne si adatteranno”

Stregate dalla Torre – 31 ottobre 2015

Ascolta la presentazione della festa popolare Stregate dalla Torre 2015 [dura 6′]
GAYA IGNORANZA
Quest’anno le streghe metteranno al rogo l’omofobia. Gaya ignoranza vuole essere informazione e integrazione affinché la conoscenza fermi discriminazione e violenza.
Le Stregate vi aspettano come sempre a Catino il 31 Ottobre per tirare fuori dal calderone tante novità e divertimento.

PROGRAMMA
ORE 19:30 Apertura degli stand gastronomici nelle vie del paese
ORE 20:30 Uscita du Regulu
ORE 21:00 Si da il via al sabba con l’intrattenimento musicale di TRANSUMANZE POPOLARI ed EVA e i CTP.
ORE 23:00 Spettacolo in piazza con: DRAGQUEEN MANIA, saranno con noi Chantal Cheri, Marilyn Bordeaux e Marlene de Pigalle
ORE 00.00 La festa continua dentro al catino con balli e musica intorno al falò, nel quale quest’anno bruceremo l’effige dell’OMOFOBIA

“Con Lollo ner core”

Tribunale delle donne per la ex Jugoslavia

Ascolta lo spazio di approfondimento sul Tribunale delle donne di Sarajevo, che si è tenuto dal 7 al 10 maggio 2015: sette associazioni hanno lavorato per anni per mettere in piedi un approccio femminista alla giustizia e contro i crimini di guerra e gli stupri nei paesi della ex Jugoslavia.
Ne parliamo con una compagna che vi ha partecipato [dura 46′]

Verità per Sakine Fidan e Leyla!

Ascolta l’approfondimento sulle militanti femministe curde Sakine Cansiz, Fidan Dogan e Leyla Soleymez a due anni dal loro omicidio. Ne parliamo con una compagna dell’associazione Senza Confine e Rete Kurdistan [dura 34′]

 

Qui l’intervento di Nursel Kilic in ricordo di Sakine, Fidan e Leyla, al convegno Praticare la libertà contro la guerra senza fine del sistema patriarcale: donne curde in Irak, Siria, Europa (11 ottobre a Roma) [dura 15′]

Donne kurde combattenti

Qui lo spazio di presentazione del convegno Praticare la libertà contro la guerra senza fine del sistema patriarcale: donne curde in Irak, Siria, Europa alla Casa internazionale delle donne, l’11 ottobre

Qui l’intervento Dilar Dirik sulla rivoluzione delle donne kurde in Rojava.

Qui l’intervento di Sinem Mohammed sulla rivoluzione in Rojava, la guerra di Isis e la resistenza di Kobane

Qui l’intervento di Nursel Kilic su Sakine, Fidan e Leyla, donne rivoluzionarie e femministe

Qui l’intervento di di Havin Guneser sull’evoluzione all’interno del Pkk del pensiero e dell’azione su contraddizioni di genere, oppressione e liberazione delle donne

Qui la trasmissione di approfondimento dedicata alle organizzazioni autonome di donne e guerriglia in Kurdistan (dicembre 2013)