Pinar Selek è stata condannata all’ergastolo

Pinar libera, stato turco assassino!
sabato 26 gennaio h 14: andiamo tutte sotto l’ambasciata turca, via Palestro 28, Roma

L’udienza del 24 gennaio 2013 del processo contro Pinar Selek è stata una grande farsa.
Gli avvocati di Pinar hanno strenuamente dibattuto e dimostrato l’illegittimità della riapertura del processo contro Pinar, ma la 12° Corte penale di Istanbul ha voluto condannare la sociologa e militante femminista e anti-militarista Pinar Selek all’ergastolo, con conseguente mandato d’arresto. Continue reading “Pinar Selek è stata condannata all’ergastolo”

Prima, durante e dopo un corteo

Scarica, stampa e diffondi (pdf) il libretto “Prima, durante e dopo un corteo” pubblicato dalla Rete evasioni
Inoltre c’è anche un Vademecum per chi ha la sventura di entrare in carcere.
Scarichiamo, stampiamo, diffondiamo.
“Questo piccolo vademecum non vuole certo avere la pretesa di essere una guida su come comportarsi durante un corteo, un presidio o situazioni simili. Crediamo che ognuno e ognuna abbia un proprio modo personale o collettivo di stare nelle situazioni di piazza.
Siamo però convinti che consapevolezza e qualche dritta possano essere utili ad evitare banali errori o valutazioni avventate, con un po’ di esperienza si può lucidamente scegliere cosa è meglio per se stessi o per se stesse e per chi ci sta intorno”
. Rete evasioni