Carcere duro e 41 bis

Ascolta l’approfondimento di oggi, in cui parliamo di 41 bis con un intervento Severina Berselli e di una compagna della campagna Pagine contro la tortura [dura 53′]

Parliamo quindi del carcere duro di casa nostra, e in particolare dell’articolo 41 bis dell’ordinamento penitenziario: che cosa è e come è nato, prima come mezzo ulteriormente repressivo per i detenuti di reati di mafia, poi usato contro le/i compagine/i delle cosiddette “nuove Br”. Parliamo anche dei prigionieri e delle prigioniere politiche in Italia. Una ventina di loro sono ancora dietro le sbarre da 30-35 anni. Ricordiamo tra loro le compagne prigioniere politiche detenute nel carcere di Latina.

8 marzo 2016 – le lotte delle donne

Sciopero delle donneLe femministe in piazza

Ascolta la corrispondenza da Bologna dal corteo di donne, femministe e lesbiche per le strade della Bolognina [dura 20′]
Ascolta la corrispondenza da Vienna con una compagna che ci racconta la manifestazione in corso [dura 5′]

 

Sciopero delle donne

In occasione dell’8 marzo 2016 le compagne del Movimento Femminista Proletario Rivoluzionario hanno indetto lo sciopero delle donne. Qui le corrispondenze con alcuni gruppi di lavoratrici che hanno aderito.

Ascolta una compagna delle lavoratrici delle cooperative sociali di Palermo [dura 9′]

Ascolta una compagna delle ex puliziere del Policlinico di Palermo [dura 11′]

 

Roma: le educatrici dei nidi

Ascolta la corrispondenza con le educatrici dei servizi educativi di Roma Capitale in mobilitazione ormai da un anno per la stabilizzazione di precarie/i (tra le 3000 e le 5000 persone) e contro la privatizzazione dei nidi e di sezioni di scuola materna [dura 6′]

Ascolta la corrispondenza con le lavoratrici dei nidi che si sono arrampicate sulle impalcature di piazza Santa Maria di Loreto [dura 15′]

Ascolta la corrispondenza con le educatrici dei nidi in corteo sotto il ministero della Funzione Pubblica [dura 4′]

 

Le lotte delle donne sui luoghi di lavoro

Ascolta lo spazio sulle lotte delle donne sui luoghi di lavoro: in studio con noi le compagne dell’assemblea di lavoratrici/tori dell’accoglienza e le compagne di Campagne in lotta. Al telefono una compagna di Imola che racconta la situazione delle lavoratrici della logistica [dura 36′]

 

Sciopero addette/i pulizie nelle scuole

Ascolta la corrispondenza con una lavoratrice di Frosinone per un un 8 marzo di lotta nel settore pulizie e decoro della scuola, dove su circa 18.000 addetti in appalto ben 12.000 sono donne: l’USB ha indetto lo sciopero nelle regioni Sicilia, Puglia, Basilicata, Sardegna, Campania, Abruzzo, Lazio, Marche, Umbria e una manifestazione oggi in piazza di Montecitorio (corrispondenza tratta dalla trasmissione l’Ora di buco, in onda tutti i martedì su Radio Onda Rossa dalle 16 alle 17)

Verso l’8 marzo

Sciopero delle donne
Ascolta la corrispondenza con una compagna dell’Mfpr che ci racconta l’organizzazione del secondo sciopero delle donne e le adesioni che stanno arrivando [dura 18′]

 

Bologna – manifestazione di donne
Ascolta la corrispondenza che ci racconta il percorso dell’assemblea di donne femministe e lesbiche che sta organizzando una mobilitazione per le strade della Bolognina [duta 6′] Leggi il volantino

 

Roma – “Autodeterminazione è rivoluzione. Il femminismo oltre lo stato nazione”: incontro con Dilar Dilek
Ascolta la corrispondenza con una compagna di Lucha y Siesta che ci aiuta a presentare la giornata alla casa delle donne Lucha y Siesta e il tour di Dilar Dilek in Italia sulla gynologia [dura 11′]

 

Due giornate No Tav
Ascolta la corrispondenza con una compagna della Val di Susa sulle due giornate di mobilitazione No Tav
del 6 marzo in Val Clarea e dell’8 marzo a Venezia [dura 7′]

Sessismo nei movimenti

Ascolta la traduzione di una parte della trasmissione delle compagne francesi di Radio rageuses sul sessismo negli ambienti militanti: sexisme dans les mileux militants [dura 5′]

 

Ascolta l’appello delle femmes en lutte 93, donne in lotta 93 (93 è uno dei quartieri periferici di Parigi): “La vergogna deve cambiare campo, prendiamo parola contro le violenze sessiste negli ambiti di movimento” [dura 12′]

 

Ascolta l’audio su Quant’è sexy l’oppressione di Natasha Chart, attivista femminista (tratto da “The sexiest oppression”) [dura 13′]

Cagne sciolte: 14 nov – passeggiata resistente

Ascolta lo spazio sull’ennesimo attacco contro lo spazio Cagne sciolte e le mobilitazioni [dura 7]
14 novembre – ore 15: passeggiata resistente (via Ostiense 137b)

 

dopo la passeggiata, appuntamento a Luna e le altre a Spinaceto (largo Niccolò Cannella 17), altro spazio di donne sotto attacco: aperitivo e concerto con “11 minuti di melodie da scoletta aldilà del bene e del male”